La “ruota della vita” per migliorare e raggiungere gli obiettivi

Come ti senti in questo momento della tua vita? Il tuo stato attuale è il tuo stato desiderato?

Per comprenderlo a fondo utilizziamo lo strumento più potente, la “ruota della vita”, che ti permette di analizzare la tua vita da una prospettiva più generale, per comprendere gradualmente le aree che la compongono e che corrispondono a quelle normalmente più importanti: finanze, fisico/salute, emozioni, mente/spirito, amicizia/divertimento, famiglia, rapporto di coppia, lavoro.

Utilizzando questo strumento puoi tenere sotto controllo tutti gli aspetti della tua vita in ogni momento. La “ruota della vita” ti aiuta a valutare il tuo livello di felicità nelle diverse sezioni della vita con un punteggio da zero a dieci, con il grado di giudizio che hai ora. Non esiste un modo oggettivo per valutare ogni zona, è una valutazione personale, determinata dal grado di soddisfazione per ogni specifico settore.

La “ruota della vita” inquadra non solo la situazione attuale, ma anche quella desiderata o del passato. Infatti sorprendentemente, se riempi la ruota pensando a situazioni trascorse, potrebbe anche risultare che in realtà in passato stavi peggio di adesso ed in tal senso questa consapevolezza diventa uno strumento utile, perchè ti rende consapevole del fatto che la tua vita sia migliorata!

Nello stesso modo puoi fare la “ruota della vita” per il futuro, pensando a come vorresti essere, dove vorresti stare, cosa desidereresti in un tempo a venire. Questo esercizio è molto utile per fissare obiettivi precisi e capire i settori in cui puoi migliorare.

Se ad esempio vuoi raggiungere dieci in tutti i settori della ruota, puoi capire sin da subito su quali settori intervenire per realizzare l’obiettivo.

La ruota è un ottimo strumento di analisi: ma perchè si chiama la “ruota della vita”? Perchè i settori riguardano ogni sfaccettatura della vita e dopo averli riempiti, devi verificare che ci sia equilibrio tra essi; se non c’è uniformità, la ruota sarà disarmonica e traballante. Non è necessario che ci sia dieci in ogni settore, ma è importante che ognuno abbia lo stesso valore di tutti gli altri, altrimenti la ruota non potrebbe poggiare a terra e girare. Se il punteggio è basso in ogni settore, il tuo prossimo obiettivo è aumentare il valore per ognuno, cioè dare ad ogni settore della tua vita la stessa importanza, alzandone l’asticella, ottenendo in maniera armonica ed equilibrata uno standard elevato della tua vita.

Pubblicato da MARGHERITA PESARINI

Margherita Pesarini è una Facilitatrice del Cambiamento Personale. Ha perfezionato la sua formazione umanistica con gli studi filosofici che l'hanno indotta da sempre ad una ricerca interiore del proprio essere, per ritrovare se stessa e vivere una vita di felicità e benessere. Ama scrivere e stimola il lettore, attraverso la conoscenza di se stesso, ad attuare quello stile di vita che porta al successo e alla felicità. Da alcuni anni studia ed applica tecniche di LIFE COACHING, curando ogni particolare, ogni esercizio, ogni argomento al solo scopo di aiutare le persone ad arrivare nel modo più giusto alla realizzazione dei propri obiettivi, liberandosi delle paure, riconoscendo le proprie potenzialità ed allenandole. La sua attività è costantemente rivolta a chi crede in sé stesso per raggiungere i propri obiettivi e per vivere una vita piena di soddisfazioni, a chi crede nel cambiamento, nei valori, e si applica concretamene e attivamente per realizzare ciò che desidera, con equilibrio, energia e positività.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: